share on:

La musica è una compagnia costante durante la giornata. Scandisce il ritmo della quotidianità, soprattutto durante i nostri spostamenti da un luogo all’altro. Per risparmiare di batteria e Giga internet e per ascoltare i nostri brani preferiti anche quando non abbiamo la possibilità di connessione, scaricare musica su iPhone diventa l’unica soluzione.

Sono numerosi i servizi e le app di musica in streaming che offrono l’ascolto online, ma anche la possibilità di scaricare musica gratis su iPhone.

Scopriamo insieme, in questa breve guida, come scaricare la musica su iPhone.

Scaricare musica iPhone: le migliori app

Come scaricare canzoni su iphone? Tutti i principali servizi di musica in streaming offrono l’opportunità di scaricare musica sul proprio smartphone. Le principali app musicali tra cui scegliere sono:

Spotify

Con questa ormai celebre app è possibile scaricare brani e playlist sul vostro iPhone. In questo però, non è possibile scaricare musica gratis su iPhone: è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile, Spotify Premium, e spostare l’interruttore Download su ON nella sezione dedicata all’album, al brano, alla playlist che ci interessa.

Dopo il download i brani resteranno sul device anche offline, e potranno essere riprodotti in ogni occasione o momento. Prima di scaricare la musica sul dispositivo è bene controllare sempre di avere spazio sufficiente.

 

YouTube Music Premium

Stiamo parlando dell’app di Youtube dedicata alla raccola dei video musicali. La versione a pagamento, quella Premium appunto, consente di ascoltare le canzoni in background, mentre utilizziamo il nostro iPhone per fare altro e permette anche di scaricare i video. Il servizio costa 12,99€ al mese e si attiva tramite iscrizione a iTunes. È possibile provare preventivamente il servizio per un mese in maniera gratuita

Apple Music

Anche in questo caso è possibile scaricare i brani solitamente ascoltati in streaming. Questo servizio musicale ha un costo mensile, ma prevede un periodo di prova gratuito di 90 giorni.

Per scaricare le canzoni del momento o i nostri brani preferiti di sempre, bisogna cliccare sull’icona con il simbolo +: in questo modo la musica selezionata si aggiungerà automaticamente alla libreria e al cloud che ci permetterà di scaricare i brani direttamente sull’iPhone.

Amazon Music

Una delle ultime possibilità in fatto di musica. Come è intuibile, il servizio è direttamente collegato al grande market online. Amazon Music permette un periodo di prova di 30 giorni, ma c’è di più: gli iscritti ad Amazon Prime possono scaricare musica su iPhone gratis.

Come si utilizza Amazon Music? Premete il pulsante delle opzioni, quello simboleggiato dai tre puntini, che spicca accanto al titolo di ogni brano. Selezionando Download, comincerete a scaricare il brano da ascoltare offline. Il procedimento si può ripetere per album e playlist: basta cliccare sulle copertine e poi sul simbolo della freccia rivolta verso il basso.

I brani verranno archiviati all’interno della sezione Scaricati presente all’interno della voce Recenti del servizio musicale di Amazon.

Come scaricare musica gratis su iPhone

Naturalmente, ci sono anche diversi modi che permettono di scaricare musica gratis iPhone. Vediamo quali sono le app che permettono l’ascolto offline dei propri brano preferiti in maniera gratuita.

MyMP3

Stiamo parlando di un convertitore Mp3 che scarica musica gratis da Internet trasformando qualsiasi video riprodotto nel formato musica, tramite l’estrazione dell’audio del filmato. Per una migliore fruizione dei brani, è bene scegliere video in qualità alta, privi di interferenze sonore.

Tube Master

Musica gratis iPhone? Ecco un’app nata per scaricare video o guardarli, anche in background o stand-by, senza tutte le restrizioni imposte da Youtube.

FMA

Quest’app funzione come una piccola biblioteca digitale, un archivio di brani gestito interamente dalla WFMU, una stazione radio molto nota negli USA, che offre musica da scaricare gratis sul proprio dispositivo.

Audiko

Come scaricare musica su iphone gratis? Con Audiko è possibile scaricare suonerie da Internet in modo facile e veloce.

Prima di tutto è necessario effettuare il download dell’app dall’App Store e avviarla una volta completato. Per scaricare una suoneria basta cliccare sulla scheda Cerca e digitare il nome del brano o dell’artista desiderato. Le schede Popolari e Raccolte, invece, racchiudono una selezione delle suonerie più famose.

Una volta individuata la suoneria di vostro interesse, basta cliccare sul titolo e poi su Aggiungi ai preferiti. Al termine del download, la suoneria si troverà nella memoria interna dell’iPhone.

Scarica musica gratis iPhone da Internet

Ci sono diversi siti web che permettono di scaricare musica da iPhone per passarla poi sul pc e viceversa in maniera gratuita, utilizzando qualsiasi browser disponibile per iOS. Ecco un elenco dei migliori siti per scaricare musica gratis:

  • direct
  • net
  • com
  • Bee MP3
  • MP3Juices
  • com
  • Free Music Archive
  • SoundCloud
  • Pure Volume
  • NoisteTrade
  • ccMixter

Scaricare musica da iTunes Store

Parliamo ora dello store ufficiale di Apple dedicato alla musica. Utilizzando il nostro dispositivo iOS, apriamo l’app iTunes Store e divertiamoci a sfogliare i brani e gli album più in voga del momento. È possibile selezionare le canzoni in base ai generi musicali preferiti. L’opzione Cerca permette anche di digitare il nome di un artista o di un brano in particolare. Ogni album ha un prezzo che varia tra i 9 e i 13 euro, mentre i brani vanno da 99 centesimi a 1,29 euro.

Come scaricare musica gratis da iTunes? Fortunatamente, di tanto in tanto, Apple offre ai suoi utenti brani o album in regalo, che possono essere scaricati in maniera totalmente gratuita. Controlla sempre lo store e tieniti pronto!

Come reputi la notizia?
[Total: 0 Average: 0]
Giuseppe Sammartano

Giuseppe Sammartano

Esperto di Ecommerce, imprenditore, blogger e appassionato di telefonia.