Apple rilascia iOS 16.2 Ecco tutte le novità dell’aggiornamento!

0
124

Dopo il lancio di grande successo dell’iniziativa  Self Service Repair Store in Europa, Apple ha rilasciato finalmente al pubblico la versione iOS 16.2. Ecco tutte le novità!

L’entusiasmo per il Self Service Repair Store è nel pieno e Apple conquista nuovamente i suoi estimatori con il rilascio di un’altra novità attesissima dal pubblico: iOS 16.2. Quali sono le novità rispetto ad iOS 16? Le scopriamo subito!

Come affermato sul sito ufficiale di Apple a settembre, iOS 16 ha avuto il merito di introdurre il più importante aggiornamento di sempre alla schermata di blocco, la possibilità di modificare e collaborare in Messaggi, nuovi strumenti in Mail e nuovi modi di interagire con foto e video grazie a Testo attivo e Ricerca visiva. Cosa cambia con la versione 16.2?

iOS 16.2: Le nuove funzionalità dell’aggiornamento

Tra i cambiamenti più importanti spicca la protezione dati avanzata che può essere utilizzata per crittografare backup ‌iCloud‌, backup dei messaggi, foto, memo testuali e vocali e tante altre funzionalità con cui abbiamo a che fare quotidianamente.

La novità che siamo sicuri sarà la più apprezzata dai creativi è senza dubbio Freeform. Si tratta di un innovativa app di brainstorming che Bob Borchers, Vice President of Worldwide Product Marketing di Apple ha definito in questo modo:

“Freeform apre infinite possibilità di collaborazione visiva per chi usa iPhone, iPad e Mac” […] con un’area di lavoro illimitata, il supporto per l’upload di una vasta gamma di file, l’integrazione con iCloud e le possibilità di collaborazione, Freeform crea uno spazio condiviso per il brainstorming che gli utenti possono portare ovunque.”

Una splendida lavagna virtuale dove raccogliere in un unico posto tante ispirazioni e idee diverse.

E che dire del widget di sospensione della schermata di blocco? Un’altra grande novità insieme agli aggiornamenti dell’app TV, alle risposte silenziose di Siri, agli avvisi AirTag e tante altre nuove funzionalità di cui vi parleremo nel dettaglio nei prossimi articoli!