share on:

macOS Big Sur introduce un’importante riprogettazione dell’interfaccia utente. È anche la prima versione di macOS a supportare il passaggio pianificato ai processori ARM progettati da Apple per i futuri Mac. Poche ore fa la sua versione macOS 11.0.1 beta è stata rilasciata agli sviluppatori.

Apple aveva già dichiarato che avrebbe lanciato il suo primo Apple Silicon Mac prima della fine del 2020, il che ovviamente richiederebbe macOS Big Sur per funzionare. Questo rilascio della versione beta agli sviluppatori potrebbe indicare che macOS 11.0 verrà presto rilasciato al pubblico, ma più probabilmente indica che macOS 11.0.1 sarà disponibile su qualsiasi Mac annunciato a novembre.

macOS Big Sur 11.0.1: cosa include l’aggiornamento?

L’aggiornamento include alcuni nuovi sfondi e miglioramenti delle prestazioni. Nello specifico, la durata della batteria è migliore rispetto alla versione beta precedente, sono disponibili nuovi sfondi, inclusi quelli di iOS 14.2 beta e sono stati risolti tutti i problemi relativi alla riproduzione di YouTube e Netflix.

Secondo l’autorevole Wccftech, macOS Big Sur è un nuovo importante aggiornamento con una riprogettazione completa dell’interfaccia utente, nuove icone e miglioramenti a tutte le app integrate. Apple ha aggiunto un nuovo centro di controllo simile a iOS a Big Sur, aggiunto widget simili a iOS e persino le notifiche hanno l’aspetto che hanno su iOS. Nonostante il design sia cambiato radicalmente, il sistema operativo risulta ancora familiare.

Su quali Mac funziona?

macOS Big Sur 11.0, è la diciassettesima e successiva major release di macOS, il sistema operativo di Apple Inc. per computer Macintosh. Annunciato alla Worldwide Developers Conference di Apple il 22 giugno 2020, con rilascio pubblico previsto per la fine dell’anno. Prende il nome dalla regione costiera di Big Sur nella costa centrale della California.
A differenza di macOS Catalina, che supportava tutti i Mac con configurazione standard supportati da Mojave, Big Sur non supporta più i vari Mac rilasciati nel 2012 e 2013.

Vediamo nel dettaglio su quali Mac funziona. Big Sur funziona sui seguenti Mac:

  • MacBook: inizio 2015 o più recente;
  • Mac Mini: fine 2014 o più recente;
  • iMac: metà 2014 o più recente;
  • iMac Pro;
  • MacBook Pro: fine 2013 o più recente;
  • Mac Pro: fine 2013 o più recente;
  • MacBook Air: metà 2013 o più recente;

Continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità e gli spoiler riguardanti il mondo Apple!

Come reputi la notizia?
[Total: 0 Average: 0]
Marianna Matricardi

Marianna Matricardi

Copywriter e Content Strategist, progetta e scrive contenuti per il web. Il suo motto? "Ama le parole, agonizza sulle frasi e fai attenzione al mondo" (Susan Sontag)